Pipa, il paradiso ritrovato


Un luogo incantato, tra la terra e il mare. Dove i delfini si avvicinano alla spiaggia e le palme crescono protese verso il mare.

Siamo ritornati, sette anni dopo il primo viaggio. La prima volta Maya aveva 4 anni, ora Paloma ne ha 4. Dejavue. É bello ritrovare questi luoghi lungamente sognati e tornare a scoprire i contrasti e le meraviglie di questo posto.

La foresta tropicale avvolge questo piccolo paese di pescatori che vet’anni fa fu scoperto da surfisti che ne fecero un luogo di culto. 

Queste sono una serie di foto scattate nella settimana appena trascorsa. Immagini catturate da me e da Florencia in diversi momenti a Pipa. Le pubblico qui, come un diario. Sono direttamente da camera, senza edizione pubblicate con un ipad, per condividere con amici le nostre esperienze. Spero possano trasmettere parte delle emozioni vissute.



    Leave a comment

    Your email address will not be published. Required fields are marked *